«Io, oncologo al Pascale di Napoli, curerò il mio cancro a Milano»