812 persone sono morte in Spagna nelle ultime 24 ore, in totale sono 7.340. Il numero di infezioni rilevate aumenta di 6.398 unità per un totale di 85.195

La Spagna ha registrato 812 decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore, il 12,44% in più rispetto a domenica, il che rappresenta una leggera diminuzione del numero di decessi al giorno per il quinto giorno consecutivo, secondo i dati forniti lunedì dal Ministero delle salute. I
n totale, 7.340 persone sono morte dall’inizio della pandemia. La stessa tendenza decrescente si osserva nel numero di casi confermati da domenica, 6.398 , fino a un totale di 85.195.
María José Sierra, capo area del Centro per il coordinamento delle emergenze, ha tenuto la conferenza stampa quotidiana sull’evoluzione della pandemia al posto di Fernando Simón, che è risultato positivo al coronavirus. Il direttore di Emergencies ha presentato un picco di febbre durante la notte, «anche se sta bene, in isolamento a casa», ha detto Sierra.
Sierra, alle domande dei giornalisti, ha specificato che c’è una pressione particolarmente grave a Madrid e in Catalogna, dove ci sono più casi.
Il ministero della salute «sta valutando», tra le altre opzioni, il trasferimento di pazienti da comunità con maggiore pressione in terapia intensiva verso altre dove c’è meno onere, secondo il portavoce per le emergenze.

Da El Pais del 30 marzo 2020