li Stati Uniti superano l’Italia per i decessi per coronavirus

Oggi, Sabato 11 Aprile 2020 gli Stati Uniti hanno superato l’Italia nel triste record dei decessi covidi-19 al mondo, una cifra che gli esperti ritengono “sottostimata”.

La notizia arriva quando Anthony S. Fauci, il principale esperto di malattie infettive degli USA, ha detto che spera in “un vero grado di normalità” entro novembre.

Ecco alcuni sviluppi significativi:

  • Il presidente Trump ha minacciatodi imporre sanzioni sui visti ai paesi che non agiscono rapidamente per accettare i cittadini che il governo degli Stati Uniti cerca di rimpatriare.
  • I governatori hanno chiesto al Congresso 500 miliardi di dollari per stabilizzare i bilanci statali decimati dalla crisi.
  • In tutto il Giappone, i governatori delle prefetture chiedono alle persone di mantenere le distanze sociali, mentre aumentano i timori che un esodo di persone dalle grandi città di Tokyo e Osaka potrebbe diffondere il virus in tutto il paese.
  • Un importante scienziato britannico afferma di essere “sicura all’80%” che un vaccino per il coronavirus potrebbe essere pronto entro settembre.
  • Il primo ministro britannico Boris Johnson, malato di covid-19, “continua a fare buoni progressi “.

da Washington Post del 11 Aprile 2020

2020-04-11T19:49:45+00:00