Ministro Grillo, invertire tendenza investimenti in Sanità

Per sostenere Livelli assistenza.Recupero fondi da lotta sprechi. Su vaccini, affrontare tema equilibrio salute-istruzione

E’ “necessario invertire la tendenza”, perché “anche nel nostro Paese sarà necessario tornare ad effettuare investimenti, garantendo una sostenibilità economica effettiva ai livelli essenziali di assistenza attraverso il rifinanziamento del Servizio sanitario nazionale a cui concorre lo Stato”. Lo ha affermato il ministro della Salute, Giulia Grillo, presentando alla Camera le Linee programmatiche del suo dicastero. Naturalmente, ha detto, “il recupero delle risorse avverrà anche attraverso un’efficace lotta agli sprechi”.

E’ infatti “necessario invertire la tendenza che, come ha appena sottolineato la Corte dei Conti – ha spiegato Grillo – ha visto negli anni tra il 2009 e il 2016 la riduzione delle risorse destinate alla sanità di circa tre decimi di punto all’anno al contrario di altri Paesi europei, mi riferisco a Francia e Germania, che hanno, viceversa, ampliato i loro investimenti in sanità. Anche nel nostro Paese sarà necessario tornare ad effettuare investimenti in questo senso, garantendo una sostenibilità economica effettiva ai livelli essenziali di assistenza attraverso il rifinanziamento del Servizio sanitario nazionale a cui concorre lo Stato”….Continua su ANSA>>

Di |2018-07-26T10:03:40+00:0026/7/2018|2018, News|