Porter, guru della value-based healthcare: “l’Italia diventi un esempio”

Porter, guru della value-based healthcare: “l’Italia diventi un esempio”

“Vogliamo lavorare con l’Italia e fare in modo che diventi protagonista del modello value-based healthcare. Gli esiti di salute dei pazienti sono il punto di partenza per ogni sistema sanitario che funzioni”.

Parola di Michael Porter, guru della value-based healthcare (Vbhc), direttore dell’Institute for Strategy and Competitiveness della Harvard Business School e autore di pubblicazioni che hanno contribuito a diffondere il paradigma dell’assistenza sanitaria basata sul valore: “The Strategy that will fix Healthcare” e “Redefining Healthcare Creating Value-Based Competition on Results”.

L’agenda proposta da Michael Porter, guru della value-based healthcare

Porter ha lanciato l’appello l’8 novembre durante l’evento “The Value Agenda for Italy”, promosso da Medtronic Italia in occasione del World Business Forum a Milano alla presenza di alcuni dei più autorevoli rappresentanti delle istituzioni sanitarie italiane. L’economista ha sottolineato quanto l’approccio basato sul valore possa essere utile per ridurre i costi sanitari e garantire qualità e innovazione per la salute dei pazienti. “Il pensiero value-based – ha detto Porter – si sta diffondendo esponenzialmente: basta vedere quanto è cresciuto il numero di pubblicazioni scientifiche a riguardo”. Come si può osservare in un grafico mostrato durante l’evento, nel 2016 sono quasi 900 gli articoli scientifici dedicati a questo approccio, mentre nel 2010 non raggiungevano neanche quota 300….Continua su AboutPharma>>

Di |2018-05-07T08:54:42+00:007/5/2018|2018, News|