CRACKING CANCER PROJECT

CRACKING CANCER PROJECT2019-08-14T15:12:08+00:00

Project Description

Responsabile scientifico – Gianni Amunni

“Ci impegniamo affinché le Reti siano rafforzate laddove già esistenti e create dove ancora faticano a strutturarsi”. E’ il punto 6 del Manifesto per un patto nazionale contro il cancro scaturito dalla prima edizione del Craking Cancer tenutosi a Firenze il 9 e 10 maggio scorsi. Iniziativa che ha dato il via alla realizzazione dell’omonimo progetto, un ampio e coraggioso programma di studio e di comunicazione su una delle più temute malattie di tutti i tempi. Lo promuovono Ispo (Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica), altri soggetti di rilievo, istituzionali e del mondo scientifico.
Il Forum 2019 ospita l’appuntamento numero 2 dedicato appunto alla Reti oncologiche.
Nel corso degli ultimi 30 anni si è assistito ad un’evoluzione assolutamente vorticosa delle conoscenze sui tumori e degli strumenti di prevenzione, di cura e di riabilitazione.
Merito della ricerca e dei risultati di tante armi schierate in campo, della chirurgia, della radioterapia, degli sviluppi in immunoterapia e delle diverse modalità di trattamento, ma anche grazie ad una nuova organizzazione delle cure che vede le reti efficacemente schierate in prima fila. Un tavolo di lavoro mette a confronto i protagonisti di questo incessante e prezioso impegno, dal Piemonte alla Campania, dalla Liguria all’Umbria, la Toscana ovviamente. Una nuova unità di intenti tra tutti coloro che sono coinvolti nella sfida può essere decisiva per frantumare l’ultima cortina che ci separa oggi da un modo nuovo di affrontare i tumori.
La parola d’ordine è “cogliere in pieno le opportunità offerte da questo periodo”, fase di passaggio tra un’epoca in cui si pensava a questa malattia come inguaribile al un momento in cui, finalmente, possiamo nutrire del ragionevole ottimismo per il futuro.
Il cancro non è vinto ma si sta sgretolando, e per usare un altro significato di craking possiamo entrare dentro la sua natura e la sua intelligenza.
Il nuovo evento alla Leopolda vuol essere un altro passo in avanti.

La rete oncologica

Introduce e modera
Gianni Amunni – Direttore Generale ISPRO Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica

 

Project Details

Categorie:

SPECIALE CORONAVIRUS
ULTIME NOTIZIE

MODULO DI ISCRIZIONE
Compilando il modulo si dimostra di apprezzare il lavoro della redazione nel fornire le notizie sulla lotta alla pandemia a livello globale e, nel contempo, si avrà la possibilità di restare aggiornati  sulle iniziative Koncept
ISCRIVITI

A NESSUNO PIACE LO SPAM
Per questo le informazioni di Koncept non hanno cadenza regolare e non contengono  materiale pubblicitario di terze parti. Informativa completa all'indirizzo: www.koncept.it/privacy
close-link
Speciale Corona Virus, notizie dal mondo.
ISCRIVITI