Per il progetto del cerotto fotovoltaico che rigenera la pelle, accelerando la guarigione delle ferite. Si chiama Francesca Santoro, lavora nel centro IIt a Napoli

C’è per la prima volta un’italiana fra i 35 giovani innovatori under 35 che ogni anno, dal 1999, la rivista di tecnologia del Massachusetts Institute of Technology, Mit Technology Review, seleziona come i più promettenti in tutta Europa. Si chiama Francesca Santoro, lavora nel centro dell’Istituto Italiano di tecnologia a Napoli ed è stata premiata con il ‘Mit Innovators Under35 Europe’ per il progetto del cerotto fotovoltaico che rigenera la pelle, accelerando la guarigione delle ferite.

“Ricevere questo premio è il sogno di ogni ricercatore: sono emozionatissima ed essere la prima italiana a riceverlo mi fa sentire ancora più fiera” …..La notizia su ANSA>>