Servizio Sanitario Nazionale a pezzi, tagliati 28 miliardi in 10 anni

Rapporto Gimbe in Senato, in crisi anche per sprechi, fondi integrativi e Lea fantasma

Un definanziamento che ha sottratto alla sanità pubblica circa 28 miliardi dal 2010 al 2019, cure essenziali non garantite a tutti, sprechi e la progressiva crescita di fondi integrativi per ammortizzare la spesa privata per la salute. Questo mix di 4 fattori sta “facendo cadere a pezzi il Servizio Sanitario Nazionale”…Continua su ANSA>>

Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al Forum Salute alla Leopolda 10,11 Ottobre 2019 – Rivoluzioni all’orizzonte >>

2019-06-11T22:07:43+00:00